Contact Us

Use the form on the right to contact us.

You can edit the text in this area, and change where the contact form on the right submits to, by entering edit mode using the modes on the bottom right. 

116 Corso Gelone
Siracusa, Sicilia, 96100
Italy

0931.1960524

Entra nel mondo della casa editrice Sampognaro & pupi. I nostri viaggi letterari iniziano dal Mediterraneo.

Il cibo nell'Arte Contemporanea

libri

Il cibo nell'Arte Contemporanea

Copia di Book_Copertina saggio_ese_dim15x20cm(dorso 32mm)_finale.jpg
Copia di Book_Copertina saggio_ese_dim15x20cm(dorso 32mm)_finale.jpg

Il cibo nell'Arte Contemporanea

25.00

a cura di Giuseppe Varone e Franco Zangrilli

Saggistica

Quantity:
Aggiungi al carrello

Già Ippocrate scriveva nelle sue carte, che tutti noi siamo espressione di ciò che mangiamo. Il cibo infatti costituisce un elemento in continua evoluzione che accompagna i cambiamenti storici, economici, culturali. Se da una parte è necessario per la sfera biologica dell’individuo, spingendone, sin dalle epoche più remote, abitudini e necessità, esso occupa una posizione centrale anche nella declinazione sociale e antropologica. Da dove nascerebbe altrimenti la convenzione delle cene d’affari? Il saggio, che raccoglie contributi di autori nazionali ed internazionali, si propone di fare una disamina delle varie espressioni in cui il cibo è presente nella società post-moderna, toccando tra gli altri scrittori del calibro di Antonio Tabucchi e Andrea Camilleri, alle sue manifestazioni nei fumetti, nella fotografia o nei film.


Il volume inaugura la collana di critica letteraria “Voci della parola”, diretta da Franco Zangrilli.


Il volume comprende i seguenti saggi:

  • Serena Venditto “Setteanni”;

  • Max Gobbo “Aspetti cibare dei pirati in Salgari”;

  • Loredana Audibert “Edoardo e il convivio impossibile”;

  • Maria Belen Hernandez Gonzales “Cibo e corpo femminile in Dacia Maraini”;

  • Franco Zangrilli “Tabucchi: tavola di intellettuali e fantasmi”;

  • Vincente Gonzalez Martin “La passione del cibo nell’opera di Camilleri”;

  • Aldo Putignano “Un divertissement gastronomico-letterario”;

  • Fabio Pierangeli “Aspetti cibare nella poesia di Enrico Testa”;

  • Fabrizio Ottaviani “La cena di Ferreri”;

  • Raul Grisolia “Il banchetto di Ermanno Olmi”;

  • Biagio Coco “La tavola nel cinema di G. Tornatore”;

  • Andrea Guiati “Il cibo nei film italo-americani”;

  • Giuseppe Varone “La cena eterna di Spoerri”;

  • End Di Iorio “Il cibo nei fumetti”;

  • Francesca Bardi “Cibo e fotografia”.


La cena eterna di Spoerri

Il Banchetto di Ermanno Olmi